Operatore della Gestione Aziendale

L’operatore della gestione aziendale, oltre a una valida cultura di base possiede una preparazione professionale che gli consente sicure competenze operative nella tenuta delle scritture, nonché nello svolgimento di mansioni esecutive dei lavori di ufficio con margini di autonomia operativa e prestazioni adeguate al funzionamento efficiente dei vari uffici.
In particolare l’operatore della gestione aziendale svolge compiti di redazione della corrispondenza ordinaria, anche in due lingue straniere, di compilazione di documenti, di scrittura e rielaborazione delle rilevazioni contabili avvalendosi di strumenti informatici.
La sua preparazione polivalente e flessibile è garanzia di adeguamento alle esigenze del mondo del lavoro e di aderenza alla dinamica di riconversione lavorativa.

Leggi tutto...

Tecnico della Gestione Aziendale

Il tecnico della gestione aziendale è in possesso di una valida cultura di base, competenze flessibili, abilità e attitudini che gli consentono di essere elemento consapevole nel sistema aziendale.
E' in grado di comprendere la gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo, contabile e informatico.
E’ capace di:

  • reperire informazioni e strumenti per risolvere problemi
  • individuare soluzioni
  • utilizzare strumenti ed applicazioni informatiche
  • affrontare il cambiamento sapendo riconoscere le nuove istanze e ristrutturare le proprie conoscenze
  • muoversi in ambito non solo nazionale grazie allo studio di una lingua straniera.

Il tecnico della gestione aziendale può operare in aziende di varia natura e dimensioni, sia in ambito industriale che di servizi.
Si inserisce in modo privilegiato nella funzione aziendale amministrativa.

Leggi tutto...

Operatore della Gestione Aziendale (serale)

L’operatore della gestione aziendale, oltre a una valida cultura di base possiede una preparazione professionale che gli consente sicure competenze operative nella tenuta delle scritture, nonché nello svolgimento di mansioni esecutive dei lavori di ufficio con margini di autonomia operativa e prestazioni adeguate al funzionamento efficiente dei vari uffici.
In particolare l’operatore della gestione aziendale svolge compiti di redazione della corrispondenza ordinaria, anche in due lingue straniere, di compilazione di documenti, di scrittura e rielaborazione delle rilevazioni contabili avvalendosi di strumenti informatici.
La sua preparazione polivalente e flessibile è garanzia di adeguamento alle esigenze del mondo del lavoro e di aderenza alla dinamica di riconversione lavorativa.

Leggi tutto...

Tecnico della Gestione Aziendale (serale)

Il tecnico della gestione aziendale è in possesso di una valida cultura di base, competenze flessibili, abilità e attitudini che gli consentono di essere elemento consapevole nel sistema aziendale.
E' in grado di comprendere la gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo, contabile e informatico.
E’ capace di:

  • reperire informazioni e strumenti per risolvere problemi
  • individuare soluzioni
  • utilizzare strumenti ed applicazioni informatiche
  • affrontare il cambiamento sapendo riconoscere le nuove istanze e ristrutturare le proprie conoscenze
  • muoversi in ambito non solo nazionale grazie allo studio di una lingua straniera.

Il tecnico della gestione aziendale può operare in aziende di varia natura e dimensioni, sia in ambito industriale che di servizi.
Si inserisce in modo privilegiato nella funzione aziendale amministrativa.

Leggi tutto...

Tecnico dei Servizi Turistici

mappamondo_tur_smIl tecnico dei servizi turistici possiede una preparazione professionale che gli consente di essere impiegato in una varietà di figure che operano nel settore turistico. Dall'attività di guida turistica all'accompagnamento nei viaggi organizzati, dall'animatore turistico all'assistente congressuale, dal consulente per la fruizione dei beni culturali e ambientali all' assistenza turistica per le diverse società operanti nel settore.
Il Tecnico dei servizi turistici:

  • conosce due lingue straniere, scritte e parlate
  • possiede un’essenziale cultura di base storica, geografica, economica, artistica e politica
  • conosce gli elementi fondamentali della struttura organizzativa delle varie imprese turistiche
  • è in grado di utilizzare le tecniche operative di base anche relative agli strumenti informatici

La figura professionale ha buone capacità comunicative ed è flessibile e disponibile al cambiamento, ha un comportamento improntato alla cortesia, all’autocontrollo, ha sviluppato qualità medie di precisione, attenzione, affidabilità, senso critico e concretezza.

Leggi tutto...